Sale! Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Valle delle Lame  Vignamato View larger

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Valle delle Lame 2015 Vignamato

8,50 € tax incl.

New product

I nostri vigneti con la loro vista mozzafiato sulle dolci colline dei Castelli di Jesi, raccontano ormai da generazioni la storia della nostra famiglia, storia di sacrifici, di vendemmie buone e di altre meno buone, sotto il sole e la pioggia, di lavoro duro perché un vino si fa prima di tutto in vigna,

More details

993 Items

Origine Marche
Formato 0,750 L.
Temperatura di servizio 13°

DEGUSTAZIONE 
Colore: colore giallo paglierino con riflessi verdi 
Profumo: fruttato con note floreali, complesso
Sapore: secco, vellutato con note di frutta matura, pesca, mela 
Abbinamenti: piatti di pesce molto saporiti ed elaborati; eccellente con piatti tradizionali di carni bianche 
Temperatura di servizio: 12°/14° C

REGIONE E CLIMA
Luogo della vinificazione: cantina di proprietà, sulle colline dei Castelli di Jesi (San Paolo di Jesi), nelle Marche, nell'area più antica definita Classica
Superficie del vigneto: 2.50 ha Altitudine: 250 metri sul livello del mare Esposizione: nord-est
Tipo di terreno: argilloso di medio impasto
Ceppi per ha: 3000 Sistema di allevamento: Guyot Anno di piantagione: 1977

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO
Rese per ha: 75/80 Q.li 
Epoca della vendemmia: prima decade di ottobre 
Vendemmia: manuale, in casse 
Pressatura: soffice 
Fermentazione: acciaio
Temperatura di fermentazione: controllata a 18°C 
Tempo di fermentazione: circa 3 settimane 
Malolattica: si 
Affinamento: 7/8 mesi in acciaio
Affinamento in bottiglia: 2 mesi 
Grado alcolico: 13.5% Vol.

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Valle delle Lame 2015 Vignamato

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Valle delle Lame 2015 Vignamato

I nostri vigneti con la loro vista mozzafiato sulle dolci colline dei Castelli di Jesi, raccontano ormai da generazioni la storia della nostra famiglia, storia di sacrifici, di vendemmie buone e di altre meno buone, sotto il sole e la pioggia, di lavoro duro perché un vino si fa prima di tutto in vigna,